Campo di gara: Paolo alla ciclocross di Boscoreale (NA)

Pubblichiamo il racconto di Paolo Bruno della sua esperienza alla gara di ciclocross Boscoreale (NA) di domenica 19 novembre 2017 🚴‍♂️
“Partiti in 4 per rappresentare la nostra cara ASD Bike in Tour Vallo di Diano, dopo un tranquillo viaggio di 130km verso Boscoreale, abbiamo varcato la soglia della Masseria Boccapianola, dove ci hanno accolto con la tipica cordialità familiare come ogni evento Usacli. Inizialmente era presente un piccolo gruppo di circa 20 persone, poche secondo le aspettative, ma tutte agguerrite per aggiudicarsi almeno una buona posizione in categoria. Inoltre in palio c’è la maglia di campione Usacli. Ci siamo intrattenuti amichevolmente con colleghi ed amici di vecchia data, in attesa di poter affrontare per qualche giro di riscaldamento per analizzare il percorso e capirne le difficoltà. Il percorso era completamente pianeggiante, adatto a chi pratica ciclocross, ancora meglio per sprinter, pane quotidiano per Emilio e Dino. Terminati riscaldamento e ricognizione eravamo pronti per la partenza lanciata, effettuata dopo un giro di prova, come sepesso accade a questi eventi. I due cavalli di razza si sono subito piazzati in testa (Dino ed Emilio, ndr), io ed Antonino ci siamo assestati a metà gruppo. Qui, dopo solo 5 giri, ho dovuto alzare bandiera bianca a causa del reggisella della mia bike spezzato in tronco. Così mi sono fermato molto nervosamente, prendendomela un po’ con me stesso un po’ con la sfortuna. Antonino dietro di me ha continuato piazzandosi 13° e 5° di categoria, mentre Dino, con una gara da incorniciare, si piazza 3° assoluto e 2° di categoria. Emilio, non tradendo le aspettative si piazza 7° assoluto. Una gara durata troppo poco per me, ma che alla fine ha regalato buoni piazzamenti generali per il nostro team. Aspettando la prossima gara… (35° “Borgocross” Caserta Vecchia, ove saranno assegnate le maglie di campione regionale, ndr).”

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *